Città di Agira

agira

Agira dista 35 chilometri da Enna. È a nord est della provincia nella media valle del Salso e domina il lago Pozzillo. E’ tra i centri siciliani più antichi. La leggenda narra che la città sia stata fondata prima della guerra di Troia. È nota a Cicerone e Tolomeo. Le origini di Agira sono antichissime e dallo studio di alcuni reperti preistorici si è potuto documentare che inizialmente la città fu popolata, circa 30.000 anni fa, quando l'isola era ancora unita alla penisola italica. Secondo Diodoro Siculo, che vi nacque, la città aveva origini sicule. Nel 339 a.C. vi fu dedotta una colonia di 10.000 greci. Il monastero greco della città era uno dei più importanti della Sicilia.

Luoghi d’interesse:

  • Chiesa Reale di San Filippo;
  • Chiesa del Santissimo Salvatore;
  • Chiesa di Santa Margherita;
  • Chiesa di Sant'Antonio da Padova;
  • Castello di Agira.